NEWS

22/12/2014
N.I.: Riapertura Nuovo Anno Contabile 2015 con AdHoc Windows

Selezione Nuovo Anno Contabile:

Per iniziare a lavorare sul nuovo anno, è sufficiente avviare la procedura inserendo la data e l’anno del nuovo esercizio, esempio; 02/01/2015 esercizio 2015.

Tutte le procedure riprenderanno le nuove numerazioni automaticamente.

 

N.B. Solo per i Clienti che hanno superato il 10° a nno di gestione sulla stessa azienda.

A causa di un limite di gestione della procedura, è necessario accertarsi che tutti gli adempimenti fiscali dell’anno 2005 siano terminati e quindi procedere manualmente o tramite un utility scaricabile dal ns. sito web, agli azzeramenti dei progressivi per l’anno 2015. 


 


 

Per chi vuole utilizzare l’utility messa a disposizione sul ns. sito, Vi invitiamo a contattare il supporto tecnico per scaricare ed installare la procedura di azzeramento automatico.

 N.B. per chi fa uso di documenti di tipo PR (Proforma),  invitiamo a controllare ugualmente  il primo progressivo ed eventualmente effettuare l’azzeramento manuale. (Vi invitiamo a segnalare la problematica al ns. reparto tecnico)



Istruzione per azzeramento manuale

Per procedere manualmente all’azzeramento seguite le indicazioni di seguito riportate.

Avviare la procedura inserendo la data e l’anno del nuovo esercizio, esempio: 02/01/2015 esercizio 2015

Dal menù selezionare Archivi, Progressivi, quindi:

Altri dati IVA Impostare i dati in modo corretto come riportato nel paragrafo sottostante “Stampe IVA anno 2015”, se presente il modulo Antievasione e Flussi Telematici impostare gli importi minimi per la comunicazione dall’apposito pulsante, posto in basso sulla maschera.

Attività solo per chi gestisce più attività o plafond impostare i dati in modo corretto per l’anno 2015

Giornale di Magazzino solo per chi effettua le stampe del giornale di magazzino, selezionare il magazzino utilizzando il tasto F9 (elenco), quindi F3 (variazione) pulire tutti i dati e salvare con F10 (salva).

Numero Protocollo selezionare il numero di registro utilizzando il tasto F9 (elenco), quindi F3 (variazione) pulire tutti i dati e salvare con F10 (salva), ripetere l’operazione per tutti i registri utilizzati.

Altri Progressivi – Contabilità pulire tutti i dati e salvare con F10 (salva).

Altri Progressivi – Magazzino pulire i dati relativi al campo “ultimo numero mov.” E “ultima data scarico” quindi salvare con F10 (salva).

Num. Docum. Vendita:

Num. Fatture, Num. Bolle, Num. Fatture Proforma, Num. DDT,

Num. Fatture Fiscali, Num. Ricevute Fiscali

E’ necessario selezionare la serie con F9 (elenco), per la serie vuota digitare sul campo serie “SPAZIO” quindi “INVIO”, F5 (elimina) per eliminare direttamente la numerazione esistente.


 


Fatturazione Dicembre 2014:

Avviare la procedura con la data di competenza 31/12/2014 ed esercizio 2014, effettuare le procedure di generazione fatture, effetti e relative contabilizzazioni, sull’esercizio contabile 2014.

Riapertura saldi di magazzino 2015:

Nell’esercizio 2014 selezionare da menù MagazzinoApertura Saldi, inserire la data, causale (F9 Lista)

ed il magazzino di riferimento, eseguire la procedura per la creazione dei movimenti di apertura saldi.

Registrazioni contabili 2014:

le scritture di prima nota di competenza dell’esercizio 2014 dovranno essere effettuate selezionando la data 31/12/2014 all’ingresso della procedura.

E’ possibile effettuare il cambio azienda da menù UtilitàScelta Azienda, senza dover chiudere e poi riavviare il programma.

Stampe IVA anno 2015:

Prima di effettuare le prime stampe dei registri e della Liquidazione IVA, è necessario controllare i dati presenti nella tabella di menù ArchiviProgressiviAltri dati IVA e compilarli correttamente.

Codice Valuta: Euro

Tipo denuncia IVA: Mensile o Trimestrale

Credito IVA inizio anno: Importo Credito IVA maturato nell’anno 2014

Maggiorazione Iva trimestrale: 1,00 (Euro UNO solo per Tipo denuncia IVA Trimestrale)

Percentuale acconto IVA: 88,00

Versamento minimo: 25,82


 


 

Stampe IVA anno 2014:

Avviare la procedura con data 31/12/2014 ed esercizio 2014, effettuare la stampa della Liquidazione dell’ultimo periodo.

Si può inoltre di seguito effettuare la liquidazione annuale selezionando il periodo 13, quando verrà effettuata la stampa definitiva, verrà richiesto se aggiornare i dati della tabella dell’anno successivo, per l’eventuale gestione del credito, confermare l’operazione se i dati non sono già stati riportati in modo manuale in precedenza.

Ricordatevi di controllare la tabella Altri dati IVA per inserire correttamente l’acconto versato a dicembre 2013 se necessario.


ELENCO NEWS

22/12/2014
N.I.: Riapertura Nuovo Anno Contabile 2015 con AdHoc Windows
18/12/2014
Buone Feste!!!
18/12/2014
Orario Ufficio FestivitÓ 2014/15
18/12/2014
MobileSys
28/05/2014
Fatturazione elettronica verso la PA
31/03/2014
Windows XP Termine supporto 8 Aprile 2014
19/03/2014
Spesometro: Scadenza Aprile 2015
[1] [2] [3] [4] [5] Avanti